La multinazionale americana P&G dopo aver venduto PRINGLES  a Kellogs ( 2,695 miliardi di dollari) e dichiarato di volersi concentrare sulle aree classiche della detergenza, annuncia un piano di ristrutturazione mondiale che in 2 anni porterà a sopprimere il 4% di dipendenti.

5.700 posti di lavoro: 1.600 entro il 2012 ,4.100 l’anno prossimo per un risparmio di 800 milioni di dollari.

In Italia…..

Spread the word. Share this post!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: