Schermata_05-2456051_alle_10

A 3 settimane dal lancio, nel mio piccolo osservatorio si conferma la scarsa attrazione della raccolta sui bambini .

Il gradimento è basso per una serie di motivi legati alla costruzione dell’operazione:

I Bambini

  • l’album non piace per come è fatto, la relazione tra card e contenuti delle pagine non viene colta come importante
  • il modo di inserire le card nelle pagine non piace, è difficoltoso e poi le card si rovinano “si piegano” (le card sono importanti, l’album non mi serve)
  • i giochi sono da “bambini piccoli”
  • non si è creato l’effetto amplificatore nella classe, tutti che fanno la raccolta e sono parte di una unica emozione

Le mamme

  • “non vado certo al Conad apposta” anche se ci vado alcune volte
  • è solo un gioco in più ( non così educativo)

La spinta dei bambini non è forte e non genera “stress” nei genitori tanto da modificarne i comportamenti.

Quando vado le prendo.

Aspetto positivo:

  • il buono scuola FUNZIONA
  • i bambini vorrebbero averlo per portarlo alla maestra e “fare bella figura” “essere utili”

Tutti i bambini avevano fatto la raccolta COOP, ora  solo 3 su 21.

Sono presenti 2 Conad superette e 2 Coop di cui 1 superette e uno di 3.400 mq

 

Spread the word. Share this post!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: