I quotidiani nei 12 mesi in flessione del 16,2%, i periodici del 18%. Crollo della free press, -54,7%

Il mezzo stampa chiude il 2012 con un calo del fatturato pubblicitario del 17,7%, come segnala l’Osservatorio Stampa Fcp.

  • I quotidiani a pagamento nel loro complesso hanno registrato una flessione del  16,2% a fatturato e del 6,1% a spazio. 
  • La tipologia Commerciale nazionale ha evidenziato -17,0% a fatturato e -7,8% a spazio.
  • La tipologia Di Servizio ha segnato –10,2% a fatturato e -1,4% a spazio.
  •  La Rubricata ha segnato un calo a fatturato -13,7% e a spazio -18,6%.

La Commerciale locale ha ottenuto -18,0% a fatturato e -5,1% a spazio.

Per la free press caduta libera:-54,7% a fatturato e -52,4% a spazio.

  • Per i periodici il calo è stato del 18% a fatturato e del 13,9% a spazio.
  • I settimanali hanno segnato nei 12 mesi del 2012  a fatturato -20,4% e a spazio -12,2%
  • I mensili la flessione è del  15,3% a fatturato e del  16% a spazio.
  • Altri periodici un calo a fatturato -12,8% e a spazio -12,6%.

Spread the word. Share this post!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: