Sopraluogo punto vendita Bondeno 15 ottobre 2013.

Molto sottotono la comunicazione  presente a punto vendita!

Billa Bustina e beans

Billa Bustina e beans

Nessun richiamo esterno al punto vendita, nel parcheggio o vetrine (usate per altre comunicazioni del momento o istituzionali).In ingresso continua l’anonimato che prosegue per tutta la prima corsia, tanto da farmi pensare che questo punto vendita non parteci all’attività.

Billa Stopper

Billa Stopper

Giro le corsie, ecco il primo segnale, il banner promozionale nella testata di gongola che interrompe la corsia al centro del negozio, raggruppa alcuni isolati prodotti sponsor, segnalati anche con stopper dedicato. Giro tutto il punto vendita e ora mi rendo conto degli stopper presenti sui prodotti ma nient’altro. L’uso degli stopper è molto sviluppato per varie tipologie di promozioni e questo crea un poco di confusione . Molto impattante l’espositore in barriara casse del “Fagiolone”, nelle tasche presenti leaflet dell’operazione e nientaltro, non trovo i scaccheti porta fagiolini, dove saranno? Chiedo in cassa e gentilmente la cassiera provvede a recuperarlo in magazzino ” sa vanno via da soli….” Esito della spesa 9 bustine, 2 per valore scontrino e 7 per prodotti sponsor, un doppio. In ufficio apro il “fagiolone” e inserisco i miei fagiolini, peccato che la preforma non li stringe troppo e se chiudo e riapro sono tutti liberi…. sono sfortunato.

Billa Banner Testata gondola

Billa Banner Testata gondola

Billa Expo Fagiolone2Come per il precedente post sull’attività Esselunga in corso, a mio avviso si denota una minor enfasi nella comunicazione a punto vendita con un conseguente  ridotto utilizzo di supporti e materiali di comunicazione, riduzione costi, spending review !

Billa Fagiolone interno

Billa Fagiolone interno

COLLEZIONE BEANS

COLLEZIONE BEANS

Billa Gioco

Billa Gioco

Spread the word. Share this post!

1 comment on “Billa : ambientazione Cattivissimo!”

Leave A Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: